P.Iva: 07083410725 - Loretta Valentino - Tutti i diritti riservati 

Loretta Valentino

Che Differenza C’è Tra i Colori Glicine, Malva e Lilla?

Created: 19 Lug 2023  / Categories: Colore, Fashion Therapy

Che Differenza C'è Tra Glicine, Lilla e Malva?

Sei in grado di distinguere glicine, lilla e malva? Questi tre colori, tutti appartenenti alla famiglia dei violetti, si assomigliano molto ma hanno delle caratteristiche specifiche che ci permettono di differenziarli. Scopriamole insieme!

Scoprile tutte!

Caratteristiche di Glicine, Lilla e Malva

Un modo principale per cogliere la differenza tra glicine, malva e lilla è individuarne la temperatura, quindi il grado di rosso o di blu presente all’interno di ciascun colore che varia a favore del primo (il rosso) o del secondo (il blu)

differenza tra i colori glicine malva e lilla
differenza tra i colori glicine malva e lilla

Per esempio, il glicine, che dei 3 colori è quello più freddo, è un colore chiaro e pastellato, più tendente al blu che al rosso.

color glicine
abito color glicine

Il lilla, invece, è un colore pastello leggermente più delicato del glicine e tendenzialmente caldo: la quantità di rosso nel lilla è maggiore che nel glicine, ecco perché è facilmente riconoscibile dal fatto che tende al rosa, seppur con una leggera sfumatura di azzurro.

color lilla
top color lilla

Il malva, infine, è forse il colore meno definito tra i 3 in quanto possiede numerose sfumature. Esiste, infatti, il malva chiaro che è molto simile al lilla, e si trova a metà strada tra il rosa e il blu chiaro; esiste il malva classico, un incrocio tra blu, magenta e grigio dai toni freddi; c’è anche il malva opera, più intenso e caldo in quanto ha una maggiore quantità di rosso al suo interno; infine c’è il malva talpa, il tono di malva più scuro, tendente al marrone.

tuta color malva
tuta color malva classico

Significato e Psicologia del Colore di Glicine, Lilla e Malva

Non so se ci hai fatto caso, ma tutti e 3 i colori hanno riferimenti al mondo vegetale.

Chi non si è mai incantato ad ammirare i pergolati decorati con i fiori della pianta di glicine? I toni freddi di questo colore esprimono una sensazione di infinita pace, e, in modo simile a quanto trasmette il colore viola in purezza, aiutano a connettersi con la propria interiorità e spiritualità.

glicine
fiori di glicine

Sono i fiori di lillà, invece, a dare il nome al color lilla: la maggiore quantità di rosso presente nel lilla gli conferisce dei toni caldi che suscitano emozioni più vivaci. Chi ama questo colore, infatti, è spesso una persona sognatrice e fantasiosa, con una predisposizione per l'arte e l'espressione di sé e una vena molto creativa.

fiori di lillà
fiori di lillà

Il malva, infine, prende il nome dall’omonima pianta, con cui condivide non solo il colore dei suoi bellissimi fiori, ma anche le proprietà benefiche e calmanti. Il color malva, infatti, possiede delle frequenze che distendono i nervi e che influiscono positivamente su corpo e mente.

fiore di malva
fiore di malva

Che tu voglia esprimere la tua interiorità con il glicine, stimolare la tua creatività con il lilla o trasmettere calma ed equilibrio con il lilla, ricorda sempre di abbracciare la tua unicità e di esprimere te stessa attraverso i colori che indossi!


Tendenze Estate 2023: Un Consiglio di Look per Ogni Occasione

Created: 28 Giu 2023  / Categories: Fashion News

Tendenze Estate 2023: Un Consiglio di Look per Ogni Occasione

L'estate è la stagione degli eventi: dalle cerimonie, alle cene fino agli aperitivi, è un tripudio di occasioni che ti metteranno alla prova nel trovare ogni volta l'outfit adatto. Se sei in cerca di ispirazioni e suggerimenti sulle tendenze moda dell'estate 2023, sfoglia questo articolo dove troverai 4 consigli per 4 occasioni estive!

Cena elegante a bordo piscina: Luminosità e trasparenza per un look sofisticato

tendenze estate 2023
luminosità e trasparenze

Quando sei invitata a una cena elegante a bordo piscina, è importante scegliere capi che ti permettano di risplendere come la superficie dell'acqua illuminata di sera. Opta per tessuti luminescenti come seta o raso, che riflettono delicatamente la luce e aggiungono un tocco sofisticato al tuo look. L'aggiunta di capi con trasparenze conferisce sensualità e glamour al tuo outfit.

Aperitivi al Mare: Comodità e Stile sulla Sabbia

tendenze estate 2023
Comodità e Stile in riva al mare

Gli aperitivi al mare richiedono un abito che ti permetta di muoverti agilmente sulla sabbia senza rinunciare allo stile. Scegli un abito corto e leggero che ti consenta di goderti appieno i tuoi momenti sulla spiaggia. Per proteggerti dal sole, completa il tuo outfit con un cappello di paglia a tesa larga, che donerà anche un tocco chic al tuo look.

Evento al Mare: L'Azzurro evoca l'Atmosfera Marina

tendenze estate 2023
Azzurro per evocare il mare

Se la tua estate prevede almeno un evento in spiaggia, un abito azzurro sarà la scelta perfetta per evocare l'atmosfera rilassante e fresca del mare. Sia che tu preferisca un abito corto o lungo, è importante optare per un design leggero e non aderente che permetta al tessuto di ondeggiare al tocco della brezza marina.

Matrimoni in Masseria: Un Look Romantico e Bucolico

tendenze estate 2023
Look Romantico Per un Matrimonio in Masseria

Se hai la fortuna di essere invitata a un matrimonio in masseria, puoi sfruttare l'atmosfera magica e bucolica del luogo per creare un look romantico. Un abito plissé sarà la scelta perfetta, soprattutto in tonalità neutre o pastello che si adattino all'atmosfera sognante dell'occasione. Completa il tuo outfit con scarpe in un colore vibrante e pochi accessori che donino un tocco di vivacità.

Se vuoi altri consigli di stile per i tuoi eventi estivi, contattami qui!


Cosa Mettere in Valigia per Una Vacanza al Mare

Created: 22 Giu 2023  / Categories: Tutorial

Cosa Mettere in Valigia per Una Vacanza al Mare

Pronta a stare ore sotto il sole, a respirare la salsedine e sentire la sabbia tra le dita dei piedi? Una vacanza al mare è la fuga perfetta dal trambusto della vita quotidiana, e la sola attesa ne alimenta il piacere. Però, quando si tratta di pensare a cosa mettere in valigia, soprattutto in quanto a vestiti, lo stress potrebbe farsi sentire.

Uno dei modi migliori per capire i vestiti da portare per una vacanza in una destinazione balneare è organizzarsi con piccole capsule, degli insiemi di capi di abbigliamento che funzionano bene da soli e allo stesso tempo si abbinano tra loro, così puoi mixarli per creare tanti look diversi.

Le capsule sono perfette per i viaggi, soprattutto quelli che prevedono l’aereo, perché ti permettono di mantenere la valigia leggera, ma avere comunque tutte le opzioni alla moda che desideri durante la tua vacanza.

Pronta a scoprire i 7 pezzi irrinunciabili per una vacanza al mare? Io li ho portati nella mia mini-vacanza di 4 giorni a Ibiza e non ho mai avuto problemi su cosa indossare in ogni occasione!

Capo #1 Da Portare in Valigia: La Felpa con Cappuccio

Anche se l'estate è la stagione più calda, nelle località balneari ci sono sempre serate particolarmente fresche che potrebbero coglierti di sorpresa. Una felpa con cappuccio, leggera ma protettiva, è l'opzione perfetta da indossare sopra ad abitini o shorts nel caso in cui dovesse alzarsi la brezza marina.

cosa portare in vacanza: felpa con cappuccio
cosa portare in vacanza: felpa con cappuccio

Capo #2 Da Portare in Valigia: Stivali Texani

Stivali texani: se hai intenzione di fare lunghe passeggiate o esplorare nuovi posti durante le tue vacanze estive, un paio di stivali texani è un must-have. I texani sono comodi e versatili, abbinabili a qualsiasi tipo di outfit: stanno bene sotto gli shorts, sotto gli abitini e sotto le gonne, che siano più casual o più eleganti.

cosa portare in valigia: stivali texani
stivali texani
stivali texani
stivali texani

Capo #3 Da Portare in Valigia: Mini Abito in Lycra

Quando si tratta di serate estive, un mini abito in lycra è la scelta perfetta. Questo tipo di abito è leggero e ideale per quando il caldo si fa sentire, ma la cosa più bella è che la lycra non si sgualcisce: è una gioia, dopo tante ora di viaggio e spostamenti, tirare fuori dalla valigia un abito e vedere che non ha neanche la minima piega, vero? E poi, per cambiare look di serata in serata, basta variare solo gli accessori (ne puoi portare tantissimi, perché occupano poco spazio in valigia!)

cosa portare in vacanza: mini abito in lycra
mini abito in lycra

Capo #4 Da Portare in Valigia: Costume in Cristalli

Ovvio che, per una vacanza al mare, è imprescindibile mettere in valigia dei costumi! Ma perché sceglierne proprio uno decorato in cristalli? Questo tipo di bikini non è solo bellissimo da indossare al mare, dove sotto il sole dà vita ad uno scintillante effetto glamour: puoi sfruttarlo anche la sera per uscire a cena come sottogiacca al posto del reggiseno!

cosa portare in vacanza: costume con cristalli
costume con cristalli
costume con cristalli da usare come sottogiacca
costume con cristalli da usare come sottogiacca

Capo #5 Da Portare in Valigia: Copricostume in Crochet

Se hai in programma di trascorrere molte giornate in spiaggia o in piscina, specialmente al pomeriggio, oltre a un paio di costumi non dimenticare di includere nella tua capsule di viaggio un copri costume, magari in crochet: è una lavorazione morbida, confortevole e traspirante, perfetta per le calde giornate in riva al mare. Ad ogni modo, con il tuo copricostume potrai passare più agevolmente dalla spiaggia al bar del lido, soprattutto al tramonto per l’ora dell’aperitivo, contando su un look chic e raffinato.

cosa portare in vacanza: copricostume crochet
copricostume crochet

Capo #6 Da Portare in Valigia: Abito Fantasia Animalier

Per le mattine estive, quando hai bisogno di un look pratico e fresco, un abito con fantasia animalier è una scelta vincente. Infatti, basta una stampa animalier come il leopardato o lo zebrato per rendere completo qualsiasi look in modo veloce, senza bisogno di ricorrere a troppi stratagemmi fashion.

cosa portare in vacanza: abito animalier
abito animalier

Capo #7 Da Portare in Valigia: Borsa Shopper

Quante borse portare in vacanza? Una per la spiaggia, una per passeggiare, una per andare a cena, una durante il viaggio…Ma no! Per completare i tuoi look vacanzieri in ogni occasione e avere sempre tutto ciò di cui hai bisogno a portata di mano, ti basta una sola borsa shopper, che sia spaziosa e alla moda!

cosa portare in vacanza: borsa shopper alla moda
borsa shopper alla moda

Vuoi più consigli su come facilitare l'organizzazione della valigia o dell'armadio? Chiedimi una consulenza!


Perché Le Spose Si Vestono Di Bianco? 3 Motivi Spiegati Con La Psicologia Del Colore

Created: 06 Giu 2023  / Categories: Colore, Fashion Therapy

Perché Le Spose Si Vestono Di Bianco? 3 Motivi Spiegati Con La Psicologia Del Colore

Hai mai riflettuto sul motivo per cui il bianco sia diventato il colore tradizionale delle spose?

Potresti restare sorpresa dal sapere che la scelta di questo colore va ben oltre il concetto di purezza, candore e innocenza.

Approfondisci i significati del bianco in tutte le sue sfumature

Scopriamo insieme cosa la psicologia del colore ci rivela sul bianco e sveliamo i suoi significati nascosti in tre punti chiave. Poi, se conosci qualcuna che sta per sposarsi, assicurati di condividere questo articolo con lei!

Il Bianco Dell’Abito Da Sposa Come Un Nuovo Inizio

perchè le spose si vestono di bianco (2)
il bianco simboleggia i nuovi inizi, proprio come lo è il matrimonio

Prima di tutto, sdoganiamo il fatto che il bianco faccia riferimento solo ed esclusivamente alla purezza della sposa che arriva illibata al matrimonio per il suo sposo (che oggi è quanto di più anacronistico possa esistere).

Più che altro, proviamo ad immaginare il bianco dell’abito come una tela su cui la sposa va a dipingere la sua nuova realtà. Il bianco rappresenta l'opportunità di creare qualcosa di nuovo: nel caso della sposa, quella di creare una nuova famiglia, una nuova vita con il suo partner. È un momento di nuovo inizio, di promesse e speranze, in cui il bianco rappresenta la purezza delle intenzioni e la freschezza di nuovi progetti da realizzare.

Il Bianco Dell’Abito Da Sposa Come Unione

Il bianco è un colore unico poiché rappresenta l'unione di tutti gli altri colori. Da un punto di vista simbolico, il bianco nell'abito da sposa rappresenta infatti l'unione matrimoniale in cui due persone si uniscono per formare una singola entità (ovvero la nuova famiglia che nasce).

Come gli altri colori si uniscono per creare il bianco, così la sposa trova nel suo partner le sfumature e le qualità che la rendono completa come individuo. Il bianco diventa quindi il simbolo tangibile di questa unione e della realizzazione che essa porta nella vita della sposa.

Il Bianco Dell’Abito Da Sposa Simbolo Di Luce

perchè le spose si vestono di bianco (4)
il bianco è simbolo di luce, come quella che investe la sposa nel giorno più speciale

Il bianco è anche associato alla luce. Durante il giorno del matrimonio, tutti gli occhi sono puntati sulla sposa, che diventa il centro dell'attenzione perché “è sotto i riflettori”, per dirla con una metafora luminosa! Il bianco dell'abito amplifica questo effetto, poiché cattura e riflette la luce, attirando ancora di più gli sguardi delle persone presenti.

Ecco perché è importante che l'invitata a un matrimonio eviti di vestirsi di bianco, per non rubare la scena alla sposa che in quel giorno speciale vede la sua occasione di brillare!

Se hai un’amica che sta per sposarsi, condividi questo articolo con lei per farle conoscere i significati nascosti dietro il suo abito bianco!

Vuoi approfondire i temi di psicologia della moda? Seguimi sul mio canale Instagram @valentinoloretta o sulla pagina FB Loretta Valentino e rimani sempre aggiornate sulle ultime novità in tema di Consulenza di Immagine e Fashion Therapy!


Blu in Armocromia: Trova Quello per la tua Stagione

Created: 10 Mag 2023  / Categories: Armocromia, Colore

Blu in Armocromia: Trova Quello per la tua Stagione

Ti piace il blu, ma non sai ancora qual è la sfumatura più adatta per la tua stagione? Scoprilo insieme a me grazie all'armocromia!

Indipendentemente dalla stagione, il blu offre un'infinità di possibilità per creare look eleganti, audaci o sognanti a seconda della nuance. L'unica stagione che potrebbe soffrire della mancanza di questo colore è l'autunno, che, in quanto stagione calda, non riesce ad armonizzare con il freddo del blu: se appartieni alla stagione autunno, vedremo in ogni caso le alternative più giuste per realizzare i tuoi look!

Vuoi scoprire la nuance di blu che fa per te? Leggi il resto dell'articolo!

Leggi anche:  Significato e Simbologia del Colore Blu

armocromia blu
il blu in armocromia

Blu per la Stagione Winter (Inverno)

blu per la stagione inverno armocromia
blu per la stagione inverno

Se appartieni alla stagione Winter (Inverno) puoi scegliere tra varie opzioni di blu.

Infatti, puoi optare per tutti i blu molto freddi, saturi e brillanti.

Tuttavia, è bene vedere il dettaglio di ogni sottogruppo come riportato di seguito.

Blu per Deep Winter (Inverno Profondo)

I blu della Deep Winter (Inverno Profondo) sono scuri, profondi e saturi, come il blu oltremare e il blu marino.

armocromia blu inverno profondo
blu per inverno profondo

Blu per Cool Winter (Inverno Freddo)

I blu della Cool Winter (Inverno Freddo), trattandosi della sottostagione più fredda, sono i più freddi. Quello iconico è l'indaco.

armocromia blu inverno freddo
blu per inverno freddo

Blu per Bright Winter (Inverno Brillante)

I blu della Bright Winter (Inverno Brillante) sono puri, lucenti, brillanti e molto saturi. Tra le opzioni abbiamo il blu elettrico e il blu klein.

armocromia blu inverno brillante
blu per inverno brillante

Blu per la Stagione Summer (Estate)

armocromia blu estate
blu per la stagione estate

Se appartieni alla stagione Summer (Estate) dovresti indossare nuance di blu chiare e pastellate, quelle con prevalenza di grigio.

Vediamo il dettaglio delle sottostagioni.

Blu per Light Summer (Estate Chiara)

I blu della Light Summer (Estate Chiara) sono freddi ma chiari e luminosi. Tra le opzioni abbiamo il carta da zucchero e il glicine.

armocromia blu estate chiara
blu per estate chiara

Blu per Cool Summer (Estate Fredda)

I blu della Cool Summer (Estate Fredda) sono freddi e intensi. Quelli ideali sono il blu savoia e l'indaco chiaro.

armocromia blu estate fredda
blu per estate fredda

Blu per Soft Summer (Estate Tenue)

I blu della Soft Summer (Estate Tenue) sono freddi e polverosi, come ricoperti da una cipria, e per niente brillanti. Tra le opzioni abbiamo il blu ceruleo e il blu di persia.

armocromia blu estate tenue
blu per estate tenue

Blu per la Stagione Spring (Primavera)

armocromia blu primavera
blu per la stagione primavera

Se appartieni alla stagione Spring (Primavera) opta per blu caldi e chiari.

Anche qui è bene vedere il dettaglio del sottogruppo.

Blu per Light Spring (Primavera Chiara)

I blu della Light Spring (Primavera Chiara) sono caldi e chiari, come il color denim e il lilla lavanda

armocromia blu primavera chiara
blu per primavera chiara

Blu per Warm Spring (Primavera Calda)

I blu della Warm Spring (Primavera Calda) sono caldi e leggermente più scuri, come il blu violetto.

armocromia blu primavera calda
blu per primavera calda

Blu per Bright Spring (Primavera Brillante)

I blu della Bright Spring (Primavera Brillante) sono intensi e brillanti. Tra le opzioni abbiamo il blu dodger e il very peri.

armocromia blu primavera brillante
blu per primavera brillante

Blu per la Stagione Autunno (Autumn)

armocromia blu autunno
alternative ai blu per la stagione autunno

Se appartieni alla stagione Autumn (Autunno) il blu è un colore abbastanza complicato da indossare. Se non puoi rinunciarci, ti consiglio di utilizzare quelli più caldi (ad esempio, quelli adatti alla primavera calda) e indossarli lontano dal volto. In alternativa, puoi sfruttare i colori che cromaticamente si avvicinano al blu: il verde e il viola.

Vediamo il dettaglio delle alternative ai blu per ogni sottogruppo.

Alternative ai Blu per Deep Autumn (Autunno Profondo)

Le alternative ai blu della Deep Autumn (Autunno Profondo) sono i verdi e i viola più caldi, scuri e profondi. Tra le opzioni abbiamo un ottanio scuro e un viola melanzana.

armocromia blu autunno profondo
alternative ai blu per autunno profondo

Alternative ai Blu per Warm Autumn (Autunno Caldo)

Le alternative ai blu per la Warm Autumn (Autunno Caldo) sono i verdi e i viola caldi e carichi. Tra le opzioni abbiamo un verde smeraldo e un viola prugna.

armocromia blu autunno caldo
alternative ai blu per autunno caldo

Alternative ai Blu per Soft Autumn (Autunno Tenue)

Le alternative ai blu della Soft Autumn (Autunno Tenue) sono verdi e viola caldi, ma meno profondi e leggermente cipriati.

armocromia blu autunno tenue
alternative ai blu per autunno tenue

Consulenza di Armocromia

Se vuoi scoprire la tua stagione e il tuo sottotono puoi contattarmi qui per prenotare una seduta di Armocromia!


5 Ottimi Motivi per Vestirti a Colori

Created: 06 Mag 2023  / Categories: Colore, Fashion Therapy

5 Ottimi Motivi per Vestirti a Colori

Nel tuo armadio i colori prevalenti sono nero e grigio? Ti senti a tuo agio solo con look total black? Non ti senti in grado di creare abbinamenti di impatto che ti valorizzino? Questa guida dedicata ai 5 motivi per vestirti a colori ti darà ottimi suggerimenti sul perché dovresti cominciare a colorare i tuoi outfit.

Scoprili tutti!

1. I Colori Alzano Le Tue Frequenze Interiori

i colori alzano le frequenze interiori
i colori alzano le frequenze interiori

I colori, prima di essere degli espedienti per decorare i nostri look, sono frequenze: se ti senti giù i colori che indossi possono aiutarti ad alzare le tue frequenze interiori, ad aiutarti nella tua voglia di cambiare e ad uscire fuori dal tuo silenzio, perché si mettono in comunicazione con ciò che gli altri vedono di te.

Qui puoi scoprire tutti i benefici dei colori spiegati con la naturopatia e la teoria dei 7 chakra.

2. I Colori Comunicano Valori ed Emozioni

i colori esprimono valori ed emozioni
i colori esprimono valori ed emozioni

I colori possono stimolare la mente umana provocando delle emozioni particolari, sia in chi li indossa che negli altri. I brand scelgono i loro loghi in base a quello che vogliono comunicare, come fiducia, sicurezza, energia, passione. Impara a fare lo stesso con te grazie ai tuoi vestiti! Il blu e il giallo, per esempio, esprimono affidabilità e ottimismo: il primo è il colore del mare e del cielo che dona senso di tranquillità e pace; il secondo è il colore del sole, fonte di vita e calore, che veicola felicità e vitalità.

3. I Colori Valorizzano la Tua Bellezza Naturale

i colori valorizzano la tua bellezza naturale
i colori valorizzano la tua bellezza naturale

I colori, quando usati nel modo giusto, possono valorizzare la tua bellezza naturale. Se ti vesti e, guardandoti allo specchio, ti vedi spenta e scialba, potresti pensare che il problema di ciò che vedi sia tu. Niente di più falso! Se cominci ad usare i colori che indossi in chiave armocromatica, i tuoi colori naturali saranno risaltati e ti riscoprirai più bella e felice di quanto immaginavi!

Scopri qui i segreti dell'armocromia, con una guida base pensata per aiutarti a trovare la tua stagione e i tuoi colori amici.

4. La Ruota dei Colori Rende gli Abbinamenti Giocosi

la ruota dei colori rende gli abbinamenti giocosi
la ruota dei colori rende gli abbinamenti giocosi

Gli abbinamenti di colore ci permettono di uscire dall’anonimato creando look impattanti anche senza indossare capi stravaganti. Imparare ad accostare diverse cromie o tonalità grazie al cerchio dei colori è un modo giocoso per affrontare il cambio stagione, ordinando l’armadio in base agli abbinamenti e ai mix&match.

Scopri qui una guida dedicata a come abbinare i colori con il cerchio di Itten.

5. I Colori Creano Connessioni con gli Altri

i colori creano connessioni
i colori creano connessioni

Le giornate, i party e gli eventi a tema colore sono un modo semplice e creativo per creare connessione con altre persone. Condividere il colore con gli altri a livello di abbigliamento ci fa sentire vicini nelle emozioni e nelle sensazioni, e ci aiuta a superare ostacoli di comunicazione. Funziona tra madre e figli, tra amiche e amici, con il partner, con colleghi e collaboratori.

Vuoi richiedere una consulenza per iniziare a introdurre il colore nel tuo armadio? Contattami qui!


Come Scegliere La Gonna Giusta Per Il Tuo Fisico?

Created: 25 Apr 2023  / Categories: Tutorial

Come Scegliere La Gonna Giusta Per Il Tuo Fisico?

Il tuo armadio è pieno di jeans e pantaloni perché pensi che le gonne non ti stiano bene? E anche se volessi comprarne una non sai proprio da dove partire, vero?

Per sentirti a tuo agio con una gonna indosso devi prima capire qual è la gonna più adatta alla forma del tuo corpo! Ma fidati, una volta che avrai scoperto la gonna giusta per il tuo fisico non potrai più farne a meno, soprattutto in estate! Leggi la mia guida su come scegliere la gonna giusta in base alla tua bodyshape e preparati ad acquistare il modello perfetto per te!

Gonna per Fisico a Mela

Hai un fisico a mela con pancia abbondante? Metti in risalto i tuoi punti di forza! In questo caso, si tratta delle tue gambe, che vanno messe otticamente in risalto. Una minigonna non troppo fasciante, dritta o leggermente svasata, ti aiuta a distogliere l’attenzione dalla parte centrale del corpo e a valorizzare la parte inferiore.

Se opti, soprattutto in vista di un evento o di una cerimonia, per una minigonna con coda sul retro, questo tocco ti aiuta anche a verticalizzare la figura nel caso in cui l'altezza non sia il tuo forte.

gonna per bodyshape mela
gonna per bodyshape mela

Gonna per Fisico a Pera o Clessidra

gonna per fisico a pera
gonna per fisico a pera

Hai un fisico a pera o a clessidra, caratterizzato da fianchi larghi e cosce abbondanti? Le donne con questo tipo di fisicità sono le più spaventate all'idea di indossare una gonna. Forse, però, non hanno mai scoperto il modello giusto per loro!

Infatti, se appartieni a questo tipo di bodyshape, ti basta anche solo optare per una gonna a vita alta per vedere subito valorizzate le tue forme. Infatti, otticamente il punto vita viene messo in risalto e sagoma il tuo corpo enfatizzando i tuoi punti forti: le curve!

Un altro trucco è scegliere una lavorazione morbida come il crochet, che non segna e ti fa sentire più a tuo agio nei movimenti anche quando scegli una gonna aderente.

Infine, evita tasche o decorazioni intorno alla zona dei fianchi per evitare di accentuare queste zone.

gonna per fisico a clessidra

Gonna per Chi Ha le Gambe Corte

Hai le gambe corte e ogni volta che ti si prospetta un evento desidereresti tanto poter indossare una gonna lunga ed elegante? Fidati: puoi farlo! Anche qui basta scegliere il modello giusto per te.

In questo caso, si tratta di una longuette con spacco, laterale o posteriore. Infatti, lo spacco sulla gonna slancia la figura perché crea un effetto ottico che allunga le gambe: provare per credere! Tra l'altro, prova a completare l'outfit con un crop top: questo aiuterà a verticalizzare la tua figura ancora di più!

gonna per chi ha gambe corte
gonna per chi ha gambe corte

Gonna per Fisico a Rettangolo

Hai il fisico a rettangolo, asciutto e privo di curve? Indossare una gonna sbagliata per te potrebbe significare appiattire ulteriormente la figura, ma c'è un modello che per fortuna arriva il tuo soccorso! La gonna perfetta per te, infatti, è quella a balze, che otticamente spezza l’effetto colonna dando movimento e morbidezza alla figura.

gonna per fisico a rettangolo
gonna per fisico a rettangolo

Se invece non ami le balze, puoi aiutarti con i giochi ottici, come quelli che alternano fantasie al tinta unita che creano curve anche dove mancano!


I Colori dei 7 Chakra e i Benefici per la Salute

Created: 07 Apr 2023  / Categories: Chakra, Colore, Fashion Therapy

I Colori dei 7 Chakra e i Benefici per la Salute

Se finora avevi pensato ai colori come delle semplici decorazioni per abbellire i tuoi outfit, sto per aprirti un nuovo mondo.

I colori, secondo la naturopatia e in particolare la teoria dei chakra, hanno delle frequenze speciali. Ogni colore è in grado di regolare un determinato aspetto della nostra salute psicofisica: essendo ciascun colore collegato ad un chakra, essi agiscono sui centri energetici presenti nel nostro corpo, ricevendo, assimilando o esprimendo energia sotto numerosi punti di vista.

Scopriamoli tutti!

1 Chakra e Rosso

1 chakra rosso
1 chakra legato al rosso

Il rosso è associato al primo chakra, quello della radice che ci radica in noi stessi dandoci equilibrio. È un colore caldo ed energetico che ha effetti positivi sia sull'attività fisica che su quella mentale. Infatti, stimola la circolazione e dona euforia, in quanto direttamente collegato al cuore. Evoca passionalità e stimola la fiducia in se stessi, donando equilibrio e stabilità in tutti gli aspetti della vita. Il rosso è consigliato a chi soffre di depressione e malinconia ed il modo migliore per beneficiarne è vestendosi con abiti in questo colore.

2 Chakra e Arancione

2 chakra arancione
2 chakra legato all'arancione

L’arancione, colore del secondo chakra, è direttamente collegato alla salute sessuale e alla creatività. È il colore di chi vive bene la propria sessualità, di chi non ha paura di mostrarsi per quello che è e ha un rapporto di fiducia con il proprio partner, senza possessività o dipendenze. Indossarlo fa superare ansie e paure in quanto è capace di riequilibrare il sistema nervoso evocando positività e gioia, ed è per questo che è consigliato a chi ha bisogno di incoraggiamento e buonumore.

3 Chakra e Giallo

3 chakra e giallo
3 chakra legato al giallo

Il giallo è il colore del sole, del calore e dell'energia vitale. Infatti è collegato al terzo chakra, il centro energetico che rappresenta il nostro sole interiore, e che ha il compito di gettare luce su tutti gli avvenimenti della nostra vita per permetterci di elaborarli. Rappresenta la luce, il fuoco, il calore e l’energia, proprio come una fonte calda di luce solare ci fa sentire energici, sicuri e padroni di noi stessi. Ecco perché le frequenze del giallo possono risultare benefiche da indossare  quando la realtà intorno a noi appare deludente, poco appagante, se ci sentiamo senza nessun incentivo o motivazione ad andare avanti.

4 Chakra e Verde

4 chakra e verde
4 chakra legato al verde

Il verde è il colore del quarto chakra, quello del cuore, benefico per il sovraeccitamento e l'iperattività, perchè evoca serenità e calma, proprio come quando ci troviamo totalmente immersi nella natura. Essendo collegato alla speranza e alla pace dei sensi, è ideale da indossare quando si soffre di insonnia o di disturbi del sonno.

5 Chakra e Azzurro

5 chakra e azzurro
5 chakra legato all'azzurro

Collegato al quinto chakra, quello della gola, del naso e delle orecchie, l'azzurro dona energia nella comunicazione, aumentando la capacità di riflessività e di sensibilità. È infatti utile indossarlo per agire su tutti i problemi associati all’emotività, all'impulsività e alle difficoltà di comunicazione con gli altri.

6 Chakra e Indaco

6 chakra indaco
6 chakra legato all'indaco

L'indaco è collegato al sesto chakra, quello dell’immaginazione. Svolge una funzione opposta a quella del rosso, perché ha effetti calmanti e rilassanti sulla psiche e sul corpo. Abbassa la tensione intervenendo sul sistema nervoso, oltre ad infondere negli altri un senso di sicurezza e fiducia. È bene indossarlo per connetterci meglio con noi stessi e con gli altri.

7 Chakra e Viola

7 chakra viola
7 chakra legato al viola

Il viola associato al settimo  chakra, quello della coscienza e della consapevolezza. È legato alla meditazione e alla spiritualità, e per questo svolge una funzione di moderazione dell’irritabilità e degli stati di irragionevolezza. È il colore che ha maggiori effetti sulla psiche: indossarlo favorisce i sogni, la capacità intuitiva, l’ispirazione e la creatività.


Terzo Chakra: Il Legame Tra Manipura e il Colore Giallo

Created: 29 Mar 2023  / Categories: Chakra, Colore

Terzo Chakra: Il Legame Tra Manipura e il Colore Giallo

I colori che indossiamo hanno degli effetti concreti su di noi, sulla nostra psiche e anche sul nostro corpo: lo sapevi? La conferma viene dalla teoria dei chakra, i 7 centri di energia disseminati nel corpo che regolano le funzioni organiche ed emotive di ogni individuo, i quali sono associati ciascuno a un colore diverso.

In particolare, il terzo chakra, noto come Manipura o "chakra del plesso solare", è influenzato direttamente dal colore giallo: a cosa è riconducibile questo legame e come possiamo trarne beneficio in base al nostro stato fisico, emozionale e psichico? Approfondiamolo con questo articolo dedicato al legame tra il terzo chakra e il colore giallo, analizzando gli effetti positivi e negativi di questo colore sulla psiche e sul corpo.

Terzo Chakra: Dove Si Trova e Caratteristiche

Il terzo chakra, quello “del plesso solare” altrimenti conosciuto come “Manipura” si trova tra l'ombelico e lo sterno, ed è associato alle ambizioni e all'autostima. Il chakra del plesso solare funge da nostro "sole interiore", in quanto ha il compito di gettare luce su tutti gli avvenimenti della nostra vita per permetterci di elaborarli correttamente.

Chakra del plesso solare Manipura caratteristiche
Chakra del plesso solare Manipura: caratteristiche

Governando il modo in cui noi accettiamo noi stessi, il chakra del plesso solare è strettamente connesso alla nostra realizzazione personale, e quindi a tutto ciò che attiene il nostro ego, i nostri desideri e a come raggiungiamo i nostri obiettivi.

Terzo Chakra e Colore Giallo: Perché Sono Collegati?

Il centro energetico Manipura è collegato alle frequenze del colore giallo, simbolo di solarità ed energia.

Il giallo rappresenta la luce, il fuoco, il calore e l’energia, e proprio come una fonte calda di luce solare ci fa sentire energici, sicuri e padroni di noi stessi.

Tra l'altro, il giallo, essendo il colore del sole, è associato a sensazioni positive come la serenità, l'allegria, l'entusiasmo e l'esuberanza. Grazie a queste sue connotazioni, è utilizzato in cromoterapia per aumentare l'autostima, dare stimoli emotivi e migliorare la sicurezza e la fiducia in se stessi, favorendo processi di emancipazione soprattutto nelle donne.

Per maggiori curiosità sul giallo, sul suo significato e sulla sua simbologia puoi approfondire a questo link.

Chakra del Plesso Solare: Riconoscere i Blocchi e i Disequilibri

Chi ha il terzo chakra in equilibrio è una persona che ha molta fiducia in se stessa, nei propri mezzi e che non ha paura di affrontare le sfide della vita, anche a costo di fallire e doversi rialzare.

Un disequilibrio del chakra manipura, invece, può portare allo sviluppo di vari disturbi soprattutto digestivi, con fastidi e problemi a pancreas e stomaco.

Chakra del plesso solare Manipura equilibrio e disequilibrio
Chakra del plesso solare Manipura: equilibrio e disequilibrio

Un disequilibrio del terzo chakra può essere causato da situazioni familiari in cui uno o entrambi i genitori rappresentano figure troppo autoritarie, rigide e critiche, che adottano un'educazione basata principalmente sulle punizioni (non solo fisiche, anche emotive) che tendono a far reprimere chi le riceve.

Il disequilibrio di Manipura può dipendere anche dall'aver sperimentato forme estremamente forti di vergogna nel proprio passato, a causa di bullismo o di gravi umiliazioni subite anche in ambito familiare.

Terzo Chakra: Come Riconoscere Se È Carente O Se È In Eccesso E Come Riequilibrarlo Grazie Al Colore Giallo

Se il disequilibrio ha luogo perché il terzo chakra è carente di energia, a livello emotivo si ha poca fiducia in se stessi e si avverte molta insicurezza. Più che avere timore del fallimento c'è un vero e proprio rifiuto di agire, con una tendenza all'inerzia e un atteggiamento passivo nei confronti degli eventi. Le persone con disequilibrio carente del secondo chakra tendono spesso a fuggire dalle responsabilità, sia a causa della vergogna che della paura di non riuscire: questo le porta a isolarsi e diventare sempre più introverse e riservate.

In tal caso, il giallo può stimolare la proattività, dando energia e sicurezza per affrontare la vita senza arrendevolezza e con più grinta.

il giallo e il terzo chakra del plesso solare
il giallo e il terzo chakra del plesso solare

Invece, chi ha un terzo chakra in eccesso tende ad essere accecato dalla brama di potere, a volere sempre di più: questi atteggiamenti sono frutto di una eccessiva sicurezza di se, che degenera in arroganza ed egoismo e che conduce anche a solitudine, dovuta a mancanza di altruismo e generosità.

Chi ha il terzo chakra in eccesso è tendenzialmente iperattivo e competitivo e farebbe di tutto pur di vincere sugli altri in quanto sviluppa una vera e propria ossessione morbosa per la realizzazione dei propri desideri. Chiaramente, chi ha il terzo chakra in eccesso, se va incontro ad un fallimento, non riesce ad elaborare la sconfitta e rischia di diventare aggressivo quando è incapace di raggiungere il proprio scopo.

In tal caso, meglio evitare il giallo e propendere per colori che calmano e aiutano la riflessività, come il blu e il viola.

Chakra del plesso solare Manipura disequilibrio carente e eccessivo
Chakra del plesso solare Manipura: disequilibrio carente e eccessivo

Ricorda che se vuoi un aiuto a capire come intervenire per riequilibrare i tuoi chakra puoi chiedere direttamente una consulenza qui!


Rosa in Armocromia: Trova Quello per la tua Stagione

Created: 18 Mar 2023  / Categories: Armocromia, Colore

Rosa in Armocromia: Trova Quello per la tua Stagione

Ti piace il rosa, ma non sai ancora qual è la sfumatura più adatta per la tua stagione? Scoprilo insieme a me grazie all'armocromia!

Il rosa è un colore che può avere diverse genesi, perché può essere formato a partire dall'unione del bianco con un colore tra il rosso o il viola; per di più, alcune sfumature, quelle più polverose, hanno al loro interno anche una certa quantità di grigio.

Vuoi scoprire la nuance di rosa che fa per te? Leggi il resto dell'articolo!

rosa-in-armocromia
il rosa in armocromia

Rosa per la Stagione Winter (Inverno)

rosa per la stagione inverno armocromia
rosa per stagione inverno

Se appartieni alla stagione Winter (Inverno) puoi scegliere tra varie opzioni di rosa.

Infatti, puoi optare per tutti i rosa molto freddi, saturi e brillanti, come il fucsia, il magenta, il rosa shocking, il rosa schiaparelli.

Tuttavia, è bene vedere il dettaglio di ogni sottogruppo come riportato di seguito.

Rosa per Deep Winter (Inverno Profondo)

I rosa della Deep Winter (Inverno Profondo) sono scuri, profondi e saturi, come il magenta e il fucsia.

armocromia rosa inverno profondo
i rosa per inverno profondo

Rosa per Cool Winter (Inverno Freddo)

I rosa della Cool Winter (Inverno Freddo), trattandosi della sottostagione più fredda, sono i più freddi. Quelli iconici sono il rosa orchidea o il rosa bubblegum.

armocromia rosa inverno freddo
il rosa per inverno freddo

Rosa per Bright Winter (Inverno Brillante)

I rosa della Bright Winter (Inverno Brillante) sono puri, lucenti, brillanti e molto saturi. Tra le opzioni abbiamo il rosa shocking e il rosa schiaparelli.

armocromia rosa inverno brillante
i rosa per inverno brillante

Rosa per la Stagione Summer (Estate)

rosa per la stagione estate armocromia
rosa per stagione estate

Se appartieni alla stagione Summer (Estate) dovresti indossare nuance di rosa chiare e pastellate, quelle con prevalenza di grigio come il rosa antico, il rosa quarzo e il rosa confetto.

Vediamo il dettaglio delle sottostagioni.

Rosa per Light Summer (Estate Chiara)

I rosa della Light Summer (Estate Chiara) sono freddi ma chiari e luminosi. Tra le opzioni abbiamo il rosa quarzo e il rosa pastello.

armocromia rosa estate chiara
rosa per estate chiara

Rosa per Cool Summer (Estate Fredda)

I rosa della Cool Summer (Estate Fredda) sono freddi e intensi. Quello ideale è un rosa confetto.

armocromia rosa estate fredda
rosa per estate fredda

Rosa per Soft Summer (Estate Tenue)

I rosa della Soft Summer (Estate Tenue) sono freddi e polverosi, come ricoperti da una cipria, e per niente brillanti. Tra le opzioni abbiamo la gamma dei rosa cipria.

armocromia rosa estate tenue
rosa per estate tenue

Rosa per la Stagione Spring (Primavera)

rosa per la stagione primavera armocromia
rosa per la stagione primavera

Se appartieni alla stagione Spring (Primavera) opta per rosa caldi e chiari, come il rosa fenicottero e il rosa corallo.

Anche qui è bene vedere il dettaglio del sottogruppo.

Rosa per Light Spring (Primavera Chiara)

I rosa della Light Spring (Primavera Chiara) sono caldi e chiari, come il rosa antico chiaro e il rosa cipria chiaro.

armocromia rosa primavera chiara
rosa per primavera chiara

Rosa per Warm Spring (Primavera Calda)

I rosa della Warm Spring (Primavera Calda) sono caldi e leggermente più scuri, con toni aranciati, come le tonalità più scure del rosa antico.

armocromia rosa primavera calda
rosa per primavera calda

Rosa per Bright Spring (Primavera Brillante)

I rosa della Bright Spring (Primavera Brillante) sono intensi e brillanti. Tra le opzioni abbiamo il rosa corallo e il rosa fenicottero.

armocromia rosa primavera brillante
rosa per primavera brillante

Rosa per la Stagione Autunno (Autumn)

armocromia rosa autunno
rosa per la stagione autunno

Se appartieni alla stagione Autumn (Autunno) i tuoi rosa virano all’arancio, e comprendono tonalità più calde e nude come il rosa salmone, il rosa pesca e il rosa cipria.

Passiamo al dettaglio dei rosa per ogni sottogruppo.

Rosa per Deep Autumn (Autunno Profondo)

I rosa della Deep Autumn (Autunno Profondo) sono caldi, scuri e profondi. Tra le opzioni abbiamo i rosa che virano al marrone, come il rosa pompeiano.

armocromia rosa autunno profondo
rosa per autunno profondo

Rosa per Warm Autumn (Autunno Caldo)

I rosa della Warm Autumn (Autunno Caldo) sono caldi e carichi. Tra le opzioni abbiamo un rosa pesca e un rosa salmone.

armocromia rosa autunno caldo
rosa per autunno caldo

Rosa per Soft Autumn (Autunno Tenue)

Il rosa della Soft Autumn (Autunno Tenue) è caldo, ma meno profondo e leggermente cipriato. Tra le opzioni abbiamo i rosa cipria molto tenui e nude, al confine con il beige.

armocromia rosa autunno tenue
rosa per autunno tenue

Consulenza di Armocromia

Se vuoi scoprire la tua stagione e il tuo sottotono puoi contattarmi qui per prenotare una seduta di Armocromia!


Top
error: Content is protected !!